ArteKaos Colpi di Coda...

ArteKaos Colpi di Coda...
ArteKaos Colpi di Coda...

E la Bestia si muoveva, assopita ma irrequieta...

Ci si ferma a volte per capire che cosa si è fatto, e quanto è rimasto da fare.
Sono condizioni comuni alle persone, inclusi Artisti; niente di epico o da profonda psicanalisi..
Fermo con i colori da diverso tempo, riguardavo la lunga catena di cose realizzate in ambito Artistico e ovviamente Aerografico; tanta roba...

Tornare in un ambiente che tanto mi ha fatto dare in questo frangente, mi ha fatto stare meglio, sono sincero.
Ma era molto di più...
La voglia di accendere un compressore era tanta...come anche un palpabile e translucido PANICO.
Insomma che significava forse, che era come andare in bicicletta? CLICK e PUF! Ecco fatto! "Di nuovo in sella Vecchio..".... mhhh ... non ero mica poi tanto sicuro ahahahahahah!

Full story »

Source: ArteKaos Colpi di Coda...